Modellismo: Bora 4 di Alex Skerlj

Il modellino del “Bora 4” rappresenta l’omonima imbarcazione da diporto che ha i seguenti dati di targa:

  • Scala modello: 1,25
  • Lunghezza f..t. : 9,10 metri
  • larghezza max. :  3,05 m
  • Dislocamento a vuoto: 4200Kg
  • Motori:  GM – 2×120 Hp” GM” Diesel per complessivi 240 HP
  • velocità max.: circa 20 nodi (35/40 Km/h)
  • Serbatoio carburante: 500 litri
  • posti letto: 6+1

 

Bora 4 - disegni

Questa unità faceva parte della produzione di diversi modelli costruiti dai Cantieri Riuniti dell’Adriatico, come:

  • il semicabinato “Bora 1” da 6,40 m di lunghezza x  2,30 m di larghezza – motori 2 x 110 HP – VP vel max circa 20 nodi
  • il cabinato “Bora 2” da 6,40 m di lunghezza x 2,30 m di larghezza – motori 2 x 110 HP VP – vel max. 25 nodi circa
  • il cabinato “Bora 3” da 9,05 m di lunghezza x 3,05m di larghezza – motori 2 x 135 Hp – BPM-Artic 157 – vel max 25 nodi circa

Il Bora quattro era diviso all’interno in due cabine che erano realizzate in teak. A prua c’erano due letti e tutto intorno una serie di armadietti, guardaroba,cassettiere e ripostigli vari. Sul lato sinistro vi era una dinette con tavolo e sedili trasformabili in doppio letto. Di fronte a dritta c’era un ampio divano trasformabili. Insomma, gli interni della barca erano di buone dimensioni e confortevoli: bello il piano del tavolo che riproduceva una stampa di un cantiere. A dritta si trovava il vano wc dotato di tutti gli accessori, con lavandino, doccia ecc.. A sinistra c’era il cucinino con il lavandino ed accessori vari per lo scopo.

Anche la carena, oltre agli interni era stata modificare per una migliore navigazione ed in grado di raggiungere i circa 25 nodi di velocità massima. Quindi, una barca adatta ad un vasto pubblico con diverse esigenze di utilizzo..

Il modellista Alex Skerlj, come si vede dalle immagini pubblicate, ha realizzato un bel modello ricco di particolari e costruito con attenzione. Di solito si pubblicano le foto questo tipo di articoli partendo dagli inizi della costruzione del modello, finoi a quelle in cui si vede il modello terminato… mentre personalmente le ho pubblicate al contrario…

Un bel lavoro realizzato come sempre dal bravo Alex Skerlj. Congratulazioni!

Arno Timossi Bora  1 Arno Timossi Bora

Arno Timossi Bora 3 Arno Timossi Bora 4

Arno Timossi Bora 5 Arno Timossi Bora 8

Arno Timossi Bora 6 Arno Timossi Bora 6

Arno Timossi Bora 9 Arno Timossi Bora 10

Arno Timossi Bora 11 Arno Timossi Bora 12

Arno Timossi Bora 13 Arno Timossi Bora 14

BORA 15 Arno Timossi Bora 17

BORA 18 BORA 19

BORA 20 BORA 22BORA 21

Articoli Barche Classiche

Lascia un commento:

2 commenti
  1. Giacomo Vitale
    Giacomo Vitale dice:

    Gentile Giuliano,

    La ringraziamo per essere un nostro lettore e congratulazioni per il salvataggio di cui riferisce che fu certamente il risultato di due sommatrporie: un’ottima barca ed un armatore in gamba!

    Cordiali saluti,
    Giacomo Vitale

  2. Giuliano Croatto
    Giuliano Croatto dice:

    Ho navigato fin da ragazzino con il bora 3 che mio padre aveva comprato. Nome imbarcazione ALBATROS. E a Pirano si è dimostrato eccezionale nel salvataggio di un ragazzino che trascinato dalla corrente veniva portato al largo. Grazie per avermelo fatto ricordare.

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.