Circa Giacomo Vitale

Esperto di restauro e consulente tecnico di Altomareblu, per recuperare barche eccezionali come quelle realizzate dall’Ing. Renato Levi.

Pubblicati da Giacomo Vitale

Cantieri Navali Zarcos S.p.A. – Novità dal 1969 al1972

Nel 1972 in varie riviste dedicate alla nautica fu presentata la produzione dei Cantieri Zarcos di Marcello Scorza – Roma. La sua produzione si basava su progetti congiunti dell’ing. Renato “Sonny” Levi per il disegno delle carene e dell’arch. Franco Harrauer per il disegno delle sovrastrutture delle barche, oltre agli interni. Vi fu anche un progetto solo dell’ing. Levi e riguardava lo Zarcos C.V.500 equiparabile ad un fast commuter per le sue peculiarità di progetto

Carene famose: “Fairmile D 613” – di Franco Harrauer

Tra gli articoli “Speciali” che Franco Harrauer mi ha donato, quello di seguito pubblicato descrive la storia di una unità della “Marina Militare del Regno Unito” denominate “Farmile D”, carena formidabile di cui gli appassionati possono leggere… Dispiace molto che l’architetto Franco Harrauer non è più tra noi, ma AMB cerca sempre di ricordarlo pubblicando alcuni articoli apparsi su riviste del settore negli anni ’70 come in questo caso e che sono assolutamente interessantissimi, non solo storicamente, soprattutto tecnicamente

Le barche a motore di una volta – quale acquistare?

AltoMareBlu è presente da diversi anni sul web ed è seguito da un gran numero di appassionati che hanno sempre apprezzato il nostro modo semplice di comunicare con tutti, rispondendo a domande tecniche di ogni genere e cercando di far capire ai nostri lettori quali le scelte tecniche migliori di progetto di un modello di barca, rispetto ad un altro

Modellismo Alex Skerlj: Optimist – progetto Clark W. “Clarchie” Mills

Alex Skerlji ha appena terminato di costruire un bel modellino della più piccola imbarcazione a vela del mondo,  progettata dallo statunitense Clark W. “Clarchie” Mills, i cui disegni e la breve storia tratti dalla rivista nautica “Bolina” n. 184 – febbraio 2002 e che riproduciamo di seguito per consentire ad altri appassionati di modellismo navale o comunque a chi vuole costruire la piccola imbarcazione in grandezza reale, per navigarci realmente

Guardia Costiera: CP 233 la triste storia di una m/v che salvò tante vite umane!

Durante le mie visite ai cantieri che si trovano intorno a quel di Napoli, recentemente ho ritrovato la m/v ex CP 233, che fu della nostra Guardia Costiera. Sapevo benissimo che si trattava della “Gloriosa” Super Speranza che con il suo coraggioso equipaggio, il 9 aprile del 1970 salvarono davanti alla diga foranea del Porto di Genova ben 28 uomini

Barca classica Sonny Vega 318: fine restauro

Eccoci arrivati al nostro penultimo appuntamento con i nostri lettori in cui presentiamo il Sonny Vega 318 ultimato e che spero possa piacere ai tanti appassionati che nel corso di questo restauro ci hanno seguito e che mi hanno contattato ringraziandoci per le notizie tecniche che abbiamo fornito, anche per altri appassionati che hanno voglia di restaurare un motoscafo bello da 18 piedi e dalle linee di carena filanti, con una stellatura che ne assicura una corretta e veloce planata.

Shady Lady No. 15 – Valentina Macchi

La scrittrice Valentina Macchi racconta con intensa partecipazione, emozione ed ammirazione, in questo libro scritto in inglese, la storia di una barca offshore “Shady Lady” disegnata da un noto progettista inglese di barche Don Shead e costruita a Souter – Cowes nella speciale ed unica isola di Whgit