Comando in Capo della squadra navale, componente aero-navale, sommergibili, reparti speciali

Articoli

Diario di guerra del Sergente silurista Piero Basagni - di Lino Mancini

Malta 2 di Lino Mancini – postfazione

/
Lino Mancini nel 2015, qualche anno dopo aver scritto Malta2, è venuto in possesso di un  “Diario di Guerra” scritto dal sergente silurista Piero Basagni, imbarcato sul Mas 452 durante l'azione di Malta2 . A recuperare questo diario, scritto dal Basagni su un blocco notes a quadretti, è stata sua nipote, la signora Daniela Basagni che lo ha casualmente trovato mentre riordinava il solaio della sua casa. Le notizie nuove apprese da questo diario sono state determinanti per realizzare la seconda edizione di Malta2
sommergibile al Polo Nord

Sommergibili sotto il Polo di Franco Harrauer

/
Come precedentemente detto, riproponiamo un articolo "storico dell'architetto Franco Harrauer che donò a me personalmente ed Altomareblu, in cui parla di un argomento che a lui piaceva moltissimo: I sommergibili sotto il Polo. Bello ed interessante per quanto descrive, è certamente una chicca per gli appassionati di sommergibili, da leggere assolutamente...
Il contributo italiano nella nascita della Marina Israeliana

Il contributo italiano nella nascita della Marina Israeliana

/
Leggendo l'articolo di Franco Harrauer, “I Commandos del Silenzio”, recentemente pubblicato su Alto Mare Blu, mi sono chiesto: perché a distanza di settant'anni ancora aleggia una cortina di silenzio su quelli che sono stati i contributi italiani quando nel 1948 in Israele nasce la “Forza Navale di Difesa”, praticamente la Marina Israeliana?
Marina Militare Italiana

Risposta dell’ufficio stampa Marina Militare

/
La redazione di AltoMareBlu, è lieta di comunicare alla sorella del Comandante Giovanni Ajmone Cat. Sig.na Rita, a quelli che furono gli equipaggi dei due viaggi Antartici, Salvatore Di Mauro, Franco Zarattini, dei quattro sottoufficiali della Marina Militare, 2°Capo Tm/Mn Mario Camilli, 2°Capo Np Tito Mancini, Sgt N Giovanni Federici, Sgt Rt Giancarlo Fede ed a tutti gli appassionati che seguono le sorti di questa speciale feluca, la risposta dell'ufficio Stampa della Marina Militare che ci è pervenuta...

L’impresa della Decima MAS ad Alessandria

/
Il 19 Dicembre del 1941, la Decima MAS compiva un’epica impresa violando per la prima volta il porto di Alessandria. Quest ’operazione era stata già tentata due volte nel corso del 1940, ma, in entrambi casi, si era conclusa in maniera tragica con l’affondamento dei sommergibili Iride e Gondar che avrebbero dovuto avvicinare gli uomini e i mezzi della Decima Mas destinati all’operazione.

Hanno rubato un sommergibile

/
L'autore del pezzo Umberto Burla, stimolato da un altro articolo apparso sulla Rivista Marittima giugno 2012, in cui era protagonista il T.V Angelo Belloni, pubblica questo articolo su una clamorosa vicenda unica al mondo; il Tenente di Vascello Belloni, fu imputato dal Tribunale di Sarzana per il furto di un sommergibile

Rivista Marittima – Febbraio 2012

/
La Rivista Marittima è sempre ricca di articoli interessanti che coinvolgono e attraggono il lettore attento della materia. Il numero di febbraio 2012 inizia con l'editoriale del Direttore Patrizio Rapalino sui momenti difficili per la Marineria Italiana tra il naufragio della Costa Concordia e l'incidente che ha coinvolto i nostri due Sottoufficiali del reggimento San Marco, che sono sotto indagine in India..

Difendere il mare nostrum

/
Forse mai nella storia il mare ha avuto una importanza strategica come quella attuale. Dal trasporto marittimo dipende il 90% del commercio del pianeta e le relazioni economiche tra gli Stati. Nessun Paese potrebbe, senza gravi conseguenze, subire uno stop del commercio marittimo.

Navi commerciali o militari?

/
Sempre preziose le considerazioni dell'Ammiraglio Vittorio di Sambuy che con la sua indiscutibile esperienza suggerisce ed ipotizza l'eventuale assetto che dovrebbero avere le navi mercantili per difendersi dai sempre più frequenti e violenti attacchi dei pirati. Interessante anche il riferimento difensivo che deve coinvolgere tutte le Flotte mondiali (indiana compresa), descrivendo anche in merito alla vicenda dei nostri due Marò, dei due riferimenti che evidenzaiano la realtà degli eventi certamente alterati dalle obiezioni della inaffidabile giustizia indiana
Marina Militare a terra

Quando la marina va per terra…

/
Antonio Raspa del Gruppo AMNI "Francesco Bona" - Corsico, propone una ricerca sui generis, che incuriosisce molto, descrivendo come le unità navali della Marina in varie e distinte epoche hanno solcato anche le strade... in varie occasioni: vedi il1942 il trasferimento di flottiglie MAS, MTS, sommergibili tascabili sul mar Nero, sul lago Lagonda in Finlandia, in NordAfrica e Betasom. Nel 2005 il sommergibile Toti veniva trasportato per le strade da Cremona a Milano al Museo della Scienza e della tecnica

Rivista Marittima 2011 – Agosto

/
Nel numero di agosto 2011 la Rivista Marittima affronta i gravi problemi della crisi finanziaria mondiale che mettono in evidenza quanto i problemi di carattere marittimo siano interconnessi e legati alla politica economica del Paese a prescindere dal momento storico, come dice il direttore Patrizio Ralallino nel suo editoriale e tutte le altre rubriche che come in ogni numero hanno dei pezzi molto interessanti