Viareggio Bastia Viareggio Legend – First international gathering vintage boats offshore

Viareggio Bastia Viareggio Legend

di Marco Bertini

VBV Legend

First international gathering vintage boats offshore

Viareggio Bastia Viareggio Legend, dal 21 al 24 luglio a Viareggio potremo rivivere i tempi di una gara che quando si svolgeva, dal 1962 al 1992, vide come protagonista l’eccellenza della motonautica d’altura, internazionalmente conosciuta come offshore.

A' Speranziella - vincitrice Cowes -Torquay 1963

A’ Speranziella – vincitrice Cowes -Torquay 1963

Ci riferiamo alla mitica Viareggio Bastia Viareggio, gara per eccellenza del Mediterraneo, che il VBV Legend 2016 ne sarà la rivisitazione storica, con esposizioni di barche d’epoca offshore perfettamente restaurate, sfilate in mare, protagonisti di quel tempo che faranno visita in quei quattro giorni, filmati d’epoca, salotti televisivi con interviste e premiazioni che si terranno nella serata di gala che lo storico organizzatore della gara, il Club Nautico Versilia, ospiterà nei suoi suggestivi saloni.

foto storiche della VBV

foto storiche della Viareggio Bastia Viareggio

Alcuni la chiamavano la “Mille Miglia del Mare” e seppur non fosse una maratona così lunga la Viareggio Bastia Viareggio ne interpretava lo spirito con la traversata fino in Corsica e ritorno come la gara automobilistica era l’attraversamento di mezza Italia da Brescia a Roma e ritorno senza soluzione di continuità. In realtà le prime tre edizioni della gara motonautica prevedevano la sosta di una notte nel vecchio porto di Bastia, ma poi con la rapida evoluzione degli scafi, non più semplici motoryacht ma vere imbarcazioni da competizione, si preferì effettuare la traversata tutta d’un fiato.

Programma VBV 2016

Viareggio Bastia Viareggio Legend ci porterà per mano intorno a quel mondo fatto di barche spesso dai disegni sperimentali, piloti gentleman avventurieri, sullo stile di quelli automobilistici delle corse su strada, con un seguito di personaggi del cosiddetto “jet set” degli anni ’60 – ‘70. Un mondo assai lontano da quello di oggi e proprio per questo desta attenzione del pubblico, attratto dall’insolito fuori dagli schemi ormai standardizzati della progettazione moderna.

L’intento del VBV Legend è quello di dare lustro a imbarcazioni perfettamente restaurate con amorevole cura dai loro proprietari, che diversamente rimarrebbero nascoste in capannoni o attraccate solitariamente in uno dei numerosi marina o porti del mondo. Con la speranza che proprio come sta avvenendo con l’automobilismo, il Viareggio Bastia Viareggio Legend sia l’esempio per altre manifestazioni del genere nel mondo, creando così una spinta alla ricerca e al restauro di gloriose barche altrimenti tristemente destinate all’oblio o peggio alla definitiva scomparsa.

Con la preziosa collaborazione di Altomareblu saranno presenti quindi alcuni gioielli progettati da Renato Sonny

Budda Special- Gagliotta Altomareblu Viareggio Bastia Viareggio

Budda Special- Gagliotta  Viareggio Bastia Viareggio

Levi negli anni sessanta, barche che hanno corso e vinto edizioni della Viareggio Bastia Viareggio, come lo “Speranziella II” del 1963, oppure barche che hanno la stessa carena Delta dei celebri Surfury, Delta Blu e Delta Sinthesys, come l’Hidalgo, nella speranza che quest’ultimo, sia pronto in tempo, dato che in questi giorni è in fase di refitting presso il Cantiere Vismara a Viareggio.

Scansione da Nautica n 30-31 sett 1964

Scansione da Nautica n. 30-31  sett 1964

Oppure il CUV 38’ ex Alitalia Uno che vinse il primo Campionato del Mondo per il leggendario cantiere viareggino, nel 1978 nelle valide mani di Francesco Cosentino, o il Tullio Abbate 41’ che fu una delle prime barche da competizione del compianto Stefano Casiraghi.

L’amico Marcello Arlacchi di Livorno sta freneticamente finendo di allestire il suo prestigioso Gagliotta 24’ “Budda Special” che rischiò di affondare durante l’edizione del 1968 della VBV e che fu salvo perché spiaggiato in Gorgona appena in tempo dal suo pilota-costruttore Salvatore Gagliotta. Ad oggi questo è l’unico scafo Gagliotta da competizione che si conosca ancora esistente, quindi possiamo comprenderne l’importanza del suo restauro.

Gagliotta 24’ “Budda Special”

Gagliotta 24’ “Budda Special”

Gagliotta - Budda Special

Gagliotta – Budda Special

Dagli Stati Uniti arriverà un’altra rarità, il Bertram 31’ che era stato di Cosentino e Balestrieri nel biennio 1969-70, ritrovato in cattivo stato di conservazione, ma meticolosamente riportato ai fasti originali grazie alla passione del suo nuovo proprietario.

E altre imbarcazioni sono in fase di trattativa per essere presenti.

Nella serata di sabato 23 nelle sale che videro in tutte le edizioni le premiazioni di icone non solo dell’offshore ma della nautica mondiale come il Comandante Petroni, Renato Levi, Dick Bertram, Vincenzo Balestrieri, Jim Wynne, Don Aronow e più recenti come Fabio Buzzi, Renato Della Valle, Antonio Gioffredi… vi saranno le premiazioni per le barche meglio restaurate e conservate, ma anche riconoscimenti come quello dedicato alle “Signore dell’Offshore” in cui personaggi del gentil sesso hanno fatto la storia di questo affascinante quanto spesso duro sport.

Locandina VBV 2016

La quattro giorni si concluderà la domenica 24 con la sfilata al mattino, delle imbarcazioni partecipanti, fra il molo di Viareggio e i pontili di Lido di Camaiore, Marina di Pietrasanta e Forte dei Marmi dove il pubblicò potrà vedere da vicino il passaggio di queste fantastiche imbarcazioni.

Riconoscimento 2016 alle signore driver VBV passate (2)

Altri eventi nell’evento sono in programmazione e vi terremo informati su le pagine di Altomareblu prossimamente.

Quindi vi do appuntamento a Viareggio, presso la Darsena Europa, dal 21 al 24 luglio per il VBV Legend 2016!

 

Articoli Barche Classiche

Lascia un commento:

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.