Musei del mare – Passato, Presente e Futuro

a cura di Guido Barbati

Il mare in mostra

Martedì 23 giugno 2009, alle ore 9,00 a Napoli, in via Petrarca 80, presso il Centro di Servizio “Villa Doria D’Angri” dell’Università ‘Parthenope’, si terrà il Convegno regionale sui Musei del Mare in Campania dal titolo: IL MARE IN MOSTRA – Musei del Mare: Passato, Presente e Futuro, promosso dal Settore Musei e Biblioteche della Regione Campania.

Il Convegno si propone di focalizzare l’attenzione sulla promozione e la realizzazione di un sistema dei “Musei del Mare” inteso come porta d’ingresso alla conoscenza della cultura del territorio campano, come inizio di un racconto che continua fuori, nelle città ed oltre, coinvolgendo un patrimonio decisamente notevole per quantità e qualità. Un sistema capace, quindi, di racchiudere nelle sue maglie i tesori più affascinanti del mare, i racconti e le credenze ad esso legati, le tradizioni della nostra gente che vive bagnando la sua storia nel Mar Mediterraneo.

Nell’ambito del Convegno sarà presentata la bella pubblicazione “Il Mare in mostra. Musei del Mare, Acquari e Collezioni per la conservazione e valorizzazione del patrimonio marino in Campania’. Attraverso le sue tre sezioni si avrà l’occasione di conoscere il ruolo fondamentale assolto dal mare e di essere guidati alla scoperta della straordinaria fauna marina grazie, anche, ad un corredo fotografico di grande qualità, rappresentato inoltre in una mostra fotografica dal titolo: Suggestioni ed incanti “navigando” tra i Musei del Mare.

La relazione introduttiva sarà tenuta dalla dott.ssa Loredana Conti, dirigente del Settore Musei e Biblioteche e Soprintendente ai Beni Librari della Regione Campania.

Interverranno autorità istituzionali, studiosi ed esperti del settore.

Scarica da QUI la Brochure dell’evento.

Articoli Correlati

Lascia un commento:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *