Dart barca realizzata da Sonny Levi

Dart è stato un progetto innovativo. Un prototipo immaginato dal suo proggetista Renato “Sonny” Levi nel 1971. L’intento era quello di “Tagliare” l’onda passandoci dentro.

Rivoluzionario il sistema di controllo del gas e dei flap che, anticipò quello che sono le automobili odierne con i vari comandi al volante.

Articoli

Barca Dart 38 un incredibile progetto di Renato "Sonny" Levi

Dart 38 di Renato "Sonny" Levi

/
AltoMareBlu riprende la pubblicazione di alcuni interessantissimi "articoli tecnici d'epoca" (apparsi sul periodico "Mondo Sommerso"), dell' ing. Renato "Sonny" Levi e dell'arch. Franco Harrauer in cui spiegano le loro nuove sperimentazioni, mettendo a disposizione dei lettori un patrimonio tecnico unico al mondo.
Barca Vega - Dart

Dart e Arcidiavolo II a Bellaria Igea Marina

/
Un ritrovamento video unico: Dart e Arcidiavolo II in navigazione durante prove e gara di Bellaria Igea Marina. Grazie al cineamatore il dott. Ramponi che ha messo a disposizione video personali di famiglia, è stato possibile a Cristian Scagnelli di riconoscere le sequenze di queste fantastiche barche realizzate dalla matita magica dell'ing. Reanto "Sonny" Levi. Un video rarissimo nel quale è possibile vedere la passione che animava quegli anni il mondo della motonautica racing e dell'Offshore a Bellaria Igea Marina

Io, secondo pilota del "Dart"

/
Quando Alfredo Micheletti mi ha chiesto se volevo fargli da navigatore sul “Dart” mi sono sentito abbastanza imbarazzato. Conoscevo un po’ tutto di questa incredibile barca perchè sia Giorgio Adreani che “Sonny” Levi mi onorano della loro amicizia. Sapevo delle velocità eccezionali che lo scafo poteva toccare grazie alla poderosa spinta dei due Montreal Autodelta....

Io, primo pilota di "Dart"

/
Era il “Dart”, e le sue caratteristiche costruttive erano tali da fare venire l'infarto da desiderio a un guidatore di bagnarola a remi: figuriamoci a me. Mi attaccai come una remora: ero sempre tra i piedi di Giorgio, di “Sonny” e dell'ing. Chiti. Verso la fine dell'inverno '72 cominciavano le prove sul lago di Sarnico, con vari piloti che si alternavano alla guida; c'erano un sacco di dettagli da mettere a punto: i motori, lavorando a temperature ambientali vicine allo zero, facevano le bizze. I meccanici Autodelta, eroici, impazzivano
Barca Dart dei Cantieri Vega di Vimodrone

Dart, l'impossibile realtà

/
Erano anni focosi e fertili, quelli. Non facevi tempo a sederti al tavolo di un ristorante con due o tre amici (di quelli “giusti”, naturalmente) e, prima di arrivare al caffè, era già nata una barca. Ma non una “barca qualsiasi”. Una barca unica al mondo. La vera storia di DART, una barca unica al mondo
Ramcraft 32

La barca non è un auto (IV puntata)

/
... Il tutto continuò finchè nel 1972 Carlo Riva non si stufò e iscrisse un suo Aquarama alla gara motonautica Londra-Montecarlo, una prova straordinaria in 15 tappe e lunga ben 2.544 miglia marine (4.715 chilometri). Affidato alla straordinaria guida di Gianfranco Rossi (Renato Mazzolini e Ettore Andenna era gli altri due membri dell'equipaggio)...