Italcraft yachts, un cantiere una storia legata a Levi e alla motonautica per barche veloci della Guardia di Finanza

Articoli

Sarima Blue Scar

Sarima Blue Scar... una incredibile passione di famiglia - seconda puntata

/
Gli armatori confabulano con meccanico e carpentiere le scelte tecniche imminenti per il Sarima Blue Scar.. Il restauro del 2009 si è reso necessario a causa principalmente dei motori Aifo diesel che erano stati imbarcati al posto dei Mercruiser 110 HP efb benzina che erano vecchi come concezione, costosi come gestione ed ormai inaffidabili data l'età,

Restauro: Italcraft X33 indimenticabile barca storica!! (prima puntata)

/
l'X33 Fly della Italcraft realizzato in compensato corazzato di mogano e con struttura portante in mogano massello, fu un modello che ebbe un ottimo successo e se ben seguita da un buon mastro d'ascia ben organizzato e responsabile di un cantiere specializzato nella manutenzione di questo tipo di barche, possono avere una vita lunghissima
Carena Levi Mini Drago

Restauro: Mini Drago - Italcraft - design by Renato "Sonny" Levi - 1a puntata

/
Mini Drago, una tra le tante carene progettate dall'ing Renato "Sonny" Levi con trasmissione step-drive, che con circa quarant'anni di età, conservata in ottime condizioni viene sottoposta ad un restauro tradizionale, che AMB seguirà passo passo, proponendo ai propri lettori appassionati in varie puntate tutti i progressi di tale lavoro fino al varo ed alle prove in mare
Sarima Italcraft

Modellismo - Sarima Italcraft - Bonini Models

/
Modellino in scala 1:20 del Sarima Italcraft, barca da diporto molto diffusa negli anni 60' - 70 ed oltre, costruita in 700 esemplari fu un grande successo del cantiere laziale.Bello il modellino, mollto fedele riprodotto mediante il Cad 3D dalla Bonini models di Torino che costruisce modellini di barche su ordinazione partendo da disegni in qualsiesi scala ed anche 2D.
Sarima Italcraft: barca d’epoca

Sarima Italcraft: barca d’epoca

/
Appello a tutti i possessori dei Sarima Italcraft.Al fine di consentire un censimento di queste unità, in buono stato di conservazione e naviganti, i proprietari possono inviarci immagini, indicando, il modello, l'anno di costruzione, la motorizzazione con indicazione della potenza, del tipo di piede ed eliche montate. Per semplificare basta inviare una copia dell'estratto RID per le barche che sono state cancellate e dei libretti dei motori.Per le unità ancora iscritte è sufficiente inviarci la copia del libretto inerente solo alle prime quattro pagine, dove si evincono solo le caratteristiche tecniche della barca ed il tipo dei motori istallati.
Imbarcazione classica Italcraft MiniDrago carena Step Drive Levi

Italcraft Mini Drago; imbarcazione con carena step-drive

/
Dopo il Drago, fu costruito il MiniDrago con carena step-drive in varie versioni militari, paramilitari e da diporto. Debuttò un anno dopo il fratello maggiore nel 1973, sempre costruito dai Cantieri Italcraft. Misurava 8,50 mt di lunghezza ft ed aveva una cabina con due letti a V sotto al ponte ed un grande prendisole a poppa sopra al vano motori. I motori erano Aifo-Iveco 2 x 128 CV cad. a 3.200 rpm. La larghezza era di 2 mt. Lo scafo era costruito in compensato marino rinforzato con fibra di vetro e resina epossidica. Il suo peso a vuoto era di 1975Kg, 2250 Kg a pieno carico