L’energia eolica è la conversione di energia cinetica prodotta dal vento utilizzando turbine a pala. Grandi eliche che sfruttano il vento per generare corrente elettrica

Articoli

vista dall'alto centrale nucleare

Pensieri di Vittorio di Sambuy: Alghe e naufraghi

/
Due eventi differenti e seri che hanno in comune il grande elemento, sono tra i pensieri del nostro Vittorio di Sambuy che li descrive in modo asettico, lasciando al lettore ogni eventuale considerazione. A questi due eventi abbiamo abbinato due brevi filmati tra i tanti presenti in rete in questi giorni...

Energia Pulita: fantascienza e realtà

/
Alfredo Gennaro nel suo pezzo intitolato "Energia pulita: fantascienza e realtà", descrive con assoluta chiarezza che le fonti alternative circa le propulsioni nautiche ad emissioni zero o quantomeno ridotte, siano al momento un sogno ancora non raggiunto dalla scienza attuale. Inoltre vi sono molte "bufale" apparse sulla stampa e da giornalisti poco esperti che raccontano di vantaggi circa determinate soluzioni presunte d'avanguardia e che invece, sono assolutamente negative e/o controproducenti

La barca elettrica

/
Una proposta di progettazione di una barca elettrica economica e valida secondo l'idea di Vittorio di Sambuy che la prpone. Ci sarà un progettista che vuole accogliere questa interessante sfida, buona per l'ambiente, per la nostra salute e per la nostra tasca?

Aquiloni di Vittorio di Sambuy

/
Energia eolica applicata alla navigazione, la propulsione ausiliaria mediante aquiloni, un progetto che è studiato da un ingegnere tedesco da oltre nove anni, con collaudi effettuati nel 2007 evvettuati su navi da trasporto impiegate nelle rotte commerciali, permettendo il colaaudo di questi interessantissimi ed innovativi sistemi energetici puliti, controllati anche dall'ausiloo del computer.

Energia eolica OffShore - di Vittorio di Sambuy

/
La più grande contraddizione in termini è quella dei Verdi, che da un lato vorrebbero che si puntasse sempre di più sulle energie alternative] e dall’altro si oppongono ai parchi eolici. Sono più di 2000 anni che l’uomo ha sfruttato la forza del vento e ne sono testimoni i mulini, come quelli ancora esistenti sulle alture di Mikonos, in Grecia, per macinare il grano. Per molti secoli in Olanda si sono costruiti mulini a vento per prosciugare i polder e così ricavarne terreno agricolo. I turisti vanno ad ammirarli ancora oggi sia come esempi dell’ingegneria di quelle epoche lontane sia per la loro intrinseca bellezza che si sposa perfettamente al paesaggio... Selezionare il titolo per visualizzare l'articolo.