Motovedetta Super Speranza CP 233 Levi, la mitica motovedetta impegnata nel soccorso del naufragio della London Valour a Genova

Articoli

Tito Mancini, il comandante Mancini

Storia di un marinaio

/
Interessantissima storia di un "grande marinaio": Tito Mancini. C.F. della G.C. italiana, raccontata da un altro ufficiale dello stesso Corpo: Massimo Maccheroni. Una storia incredibile ed emozionante di episodi drammatici ed avventurosi nei quali si è trovato coinvolto, rilevando lo spessore umano del personaggio e delle grandi esperienze di vita vissute. Una storia dalle quale c'è molto da capire ed imparare.
Trasformazione della CP 233 ex motovedetta a barca da diporto

La nuova vita della motovedetta ex CP 233

/
Ovviamente un sincero ringraziamento è rivolto al geniale progettista di un simile capolavoro, Renato “Sonny” Levi, ed al cantiere costruttore Rodriquez, che ha saputo realizzare in pieno l’idea di una imbarcazione che fosse veramente in condizioni di navigare con qualunque mare. Rivederla adesso, con una nuova livrea, rimessa a nuovo ed agghindata come si conviene ad una vecchia “Signora”, mi riempie di gioia, congratulazioni vivissime al suo armatore, per l’ottimo lavoro di restauro che ha saputo svolgere.

Restauro motovedetta d'epoca classe Super Speranza

/
Questo articolo inizia con una intervista al C.te Tito Mancini della CC PP Guardia Costiera che conosce benissimo questa fantastica unità che ha comandato per diversi anni e lascio a lui la parola a ruota libera, in modo che possa dirci tutte le caratteristiche della Super Speranza, ovviamnete anche dei difetti, se per caso ce n'erano.... Per visualizzare l'articolo, selezionare il titolo.
Genova 9-4-1970 London Valour, il naufragio

Genova 9-4-1970 London Valour, il naufragio

/
E' doveroso ricordare i grandi rischi che corsero tutti i componenti della motovedetta CP 233 della Guardia Costiera comandata dall'allora Capitano di Porto Giuseppe Telmon, il quale capito subito l'entità del disastro che stava per realizzarsi decise di intervenire. Tutti i componenti dell'equipaggio della CP 233 erano in Capitaneria ed appena arrivato il MAYDAY MAYDAY per radio con le coordinate messe subito sulla carta sembrava impossibile. Il luogo da cui arrivava la richiesta di soccorso era appena fuori del porto di Genova.
Motovedetta Super Speranza CP 233 Levi

Guardia Costiera Super Speranza CP 233

/
Ci scrive il C.te Tito Mancini appartenente al corpo delle Capitanerie di Porto Guardia Costiera e ci fa immensamente piacere e siamo onorati di poter ospitare un uomo valoroso come lui nel ns. blog che ha svolto due carriere, prima da Sottoufficiale e poi da Ufficiale in questo Straordinario Corpo che ricordiamo vanta il più alto numero di incarichi Istituzionali di tutti gli altri Corpi Militari della Nostra Repubblica. Il C.te Tito Mancini ha passato la sua vita militare quasi sempre a bordo delle unità navali del Corpo, prima come membro dell'equipaggio e poi come C.te. Nell'articolo immagini della tragedia capitata all'imbarcazione London Valure