Il cantiere Zarcos ha costruito per Renato “Sonny” Levi Dimpi Sea, Zarcos GT

Articoli

Zarcos C.V.500

Cantieri Navali Zarcos S.p.A. - Novità dal 1969 al1972

/
Nel 1972 in varie riviste dedicate alla nautica fu presentata la produzione dei Cantieri Zarcos di Marcello Scorza - Roma. La sua produzione si basava su progetti congiunti dell'ing. Renato "Sonny" Levi per il disegno delle carene e dell'arch. Franco Harrauer per il disegno delle sovrastrutture delle barche, oltre agli interni. Vi fu anche un progetto solo dell'ing. Levi e riguardava lo Zarcos C.V.500 equiparabile ad un fast commuter per le sue peculiarità di progetto
Dimpi Sea Cantiere Zarcos, barca offshore, progetto Renato Sonny Levi

Dimpi Sea Barca Offshore, progetto Renato Sonny Levi

/
Nel 1968 le regole UIM per le imbarcazioni offshore imposero di rispettare determinate dimensioni e per le barche di classe 1 era obbligatorio che avessero un cubo interno di 12' x 6' x 2'9". Ovviamente questi vincoli obbligavano i progettisti a rimanere contenuti entro certi valori sulle altezze e le larghezze dei bagli, senza permettere di disegnare profili aerodinamici validi per il raggiungimento della massima velocità . Quando il cantiere Zarcos chiese all'ing. Levi di disegnare una barca offshore di classe 1 egli non sapeva che di li a poco l'UIM avrebbe cambiato il regolamento facendo sparire questo cubo. In quegli anni capitava purtroppo che l'UIM con molta frequenza ed inaspettatamente cambiava i regolamenti.