Circa Giacomo Vitale

Esperto di restauro e consulente tecnico di Altomareblu, per recuperare barche eccezionali come quelle realizzate dall’Ing. Renato Levi.

Pubblicati da Giacomo Vitale

Renato “Sonny” Levi e la Navaltecnica di Anzio

Renato Sonny Levi e la Navaltecnica di Anzio, tra le migliaia di cantieri che in tutto il mondo si dedicano alla costruzione di imbarcazioni veloci da media crociera, ce n’è uno – ITALIANISSIMO – più unico che raro, universalmente famoso per le vittorie conquistate dagli scafi della sua insegna – un ippocampo con l’ombrello – in alcune tra le più celebri e dure competizioni, inglesi, francesi ed italiane

Poesie e brani che parlano del mare

Una vera mostra d’orticoltura, una serra di piante preziose. Tutte queste volute colorate che sulla terra potrebbero chiamarsi azalee, ibisco, margherite di prato e felci, hanno qui un solo nome: coralli. Sono talmente stupito che mi immergo per toccare ogni efflorescenza. Voglio rendermi conto e accarezzo colle dita una massa rotonda, tocco il fusto cesellato di un corallo colonnare, sfioro il ventaglio spiegato di un polipaio scarlatto, schivo le forme più minacciose e scatenate. E’ una giungla, a cui non mancano le liane, sorgenti dal fondo come catene metalliche rugginose, che scambiamo là per là con fili di ferro naufragati, e invece sono speciali gorgonie, le virgolarie.

A’ Speranziella e la Cowes-Torquay

Un nostro lettore ci ha inviato tre scansioni dal numero di settembre del 1962 della rivista “La Motonautica” circa la partecipazione alla seconda edizione della nota gara motonautica d’altura Cowes – Torquay organizzata dal Daily Express, da parte dello squadrone italiano capitanato da “A’ Speranziella” e con Settimo Velo, Spumante e Ultima Dea