Triana Levi 25′

Ci ha scritto un nostro appassionato lettore inglese, Paul Hooper, informandoci di essere proprietario di una bella barca d’epoca Triana Levi da 25 piedi di cui potete ammirare le immagini di seguito pubblicate.

Triana 25 Levi - Triana vista da poppa

Questo modello costruito in Inghilterra da diversi cantieri in un discreto numero, quello che vedete é del 1969, é tenuto in eccellenti condizioni di esercizio e si nota con molta evidenza la derivazione dal disegno della pietra miliare di “Sonny” Levi, cioè la Speranzella. La differenza é sul tipo di trasmissione utilizzata, poichè la Triana Levi monta una motorizzazione entrofuoribordo, cioé motori a poppa nell’apposito vano all’interno dello scafo ed in prossimità della poppa, mentre i piedi che contengono gli invertitori e le eliche di propulsione, sono posizionati fuori dal vano motore a ridosso dello specchio di poppa.

Questa soluzione consente il raggiungimento di velocità e prestazioni considerevoli rispetto ad una stessa unità dotata di linee d’asse, ma c’é da dire che é delicata. La manutenzione preventiva, svolta in modo preciso e con competenza, ne garantisce un uso affidabile. Nella mitica Speranzella il posizionamento dei propulsori e della trasmissione era entrobordo, con la trasmissione realizzata in linea d’asse.

Triana - Assetto barca in navigazione Nell’immagine a lato, è ritratta l’unità in navigazione, potete notare il classico assetto di tutte queste barche Levi e la spiccata somiglianza anche con il Settimo Velo.

Un bravissimo all’armatore di questa barca. Gioielli di questa levatura, oggi non li costruisce più nessuno e poi se Paul decidesse di disfarsene per acquistare un’altra barca, a meno che non sia un’altra carena Levi, maledirebbe per sempre la sua sciagurata decisione, poichè nessun’altra barca che non sia Levi, riesce ad avere in se quelle caratteristiche di navigazione che le distinguono da tutte le altre secondo una mia breve creata appositamente:

Carene Levi: tutto il resto é relativo!

Chi ha una carena Levi, solitamente é un appassionato con buona conoscenza circa le caratterristiche tecnico – costruttive e di navigazione di queste unità e difficilmente la cederebbe per passare ad una barca disegnata dagli attuali progettisti, che si sa non brillano assolutamente per la realizzazione di nuove carene e spesso si notano nei disegni delle scelte assurde che dicono moltissimo su come non navigheranno quelle barche…

Certamente sono cose che solo gli esperti della materia possono capire, ma chi ha una carena Levi, comprende e non cade nell’errore…

Triana Levi Barca Levi - Triana 25

Salutiamo Paul Hooper congratulandoci con lui per la splendida forma della sua Triana Levi 25′ a cui abbiamo chieso di auitarci per trovare altre carene Levi nellea sua zona pregando i loro proprietari di scriverci inviando tutte le notizie delle loro barche, scaricando e compilando il modulo di registrazione che si trova nell’apposita sazione dedicata al Registro Levi, allegando ovviamente delle foto recenti. Aggiungeremo così al Registro tutte queste unità ritrovate. Ovviamente questa iniziativa la estendiamo a tutti i nostri assidui lettori. Grazie!

Tutti gli appassionati che ci seguono possono contattarci sempre per ogni necessità tecnica, storica o informativa inerente alle barche progettate da “Sonny” Levi. Risponderemo sempre e colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che ci aiuteranno a ritrovare barche Levi dimenticate…

Grazie a tutti voi che ci seguite assiduamente ed ai tanti nuovi lettori che si aggiungono ogni giorno da tutto il mondo, così come rileviamo dai dati ufficiali del traffico generato da questo blog!

Giacomo Vitale

Articoli Correlati

Lascia un commento:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *