Articoli

costa concordia

Marineria Italiana: non tutti i Comandanti sono uguali!

/
La tragedia della Costa Concordia deve fare assolutamente rivedere tutte le leggi che regolamentano l'uso di queste grandi unità da crociera, poiché imbarcano un numero elevato di passeggeri, superando come nel caso specifico, le oltre quattromila unità tra ospiti e personale navigante. La gestione della nave va al personale della Marina Mercantile come sempre. La gestione dell'albergo di bordo al personale specifico con padronanza assoluta di varie lingue. Assolutamente proibita l'interferenza tra le due gestioni!

Home - Un documentario di madre Terra

/
Viviamo un periodo determinante. Gli scienziati ci dicono che abbiamo 10 anni per cambiare i nostri modi di vita, per evitare d'esaurire le risorse naturali ed impedire un'evoluzione catastrofica del clima della Terra. Occorre che ciascuno partecipa allo sforzo collettivo cioè sensibilizzare il più possibile, è questo l'intento di HOME.

Effemme Editrice - Coste italiane e non solo, in quattro Portolani

/
Quattro portolani delle Coste Italiane, Corsica, Istria,Kwarner e Dalmazia ben fatti e scritti da quelli che, invece, come tutto il Gruppo Editoriale EFFEMME hanno il mare nel sangue, navigando da anni e se potessero, trasformerebbero la redazione in una barca...
Aree marine protette

Millantato credito

/
Vittorio di Sambuy, con la sua dialettica chiara e decisa spiega tutti i retroscena dei Parchi naturalistici, definendone giusta la loro creazione ed evidenziando che dovrebbero, però, esser lasciati liberi alla fruizione da parte del pubblico. In alcuni Parchi le norme impongono giustamente l’accesso a numero chiuso onde evitare affollamenti, ma l’interdizione totale andrebbe limitata a casi eccezionali a tutela di specifici ambienti particolarmente delicati. E' poco giustificabile il divieto assoluto di visita all’isola di Montecristo!

L'uomo che baciava gli squali

/
Il mare si oscurò in un solo fremito. Gli squali martello era­no una nuvola, una marcia, un esercito, un mare: il cielo intero dell' ocea­no. E non finivano mai di passare. Pensai quasi che facessero un am­pio girotondo e fossero sempre gli stessi quelli che mi nuotavano da­vanti. E invece no: mi accorsi su­bito che tutti quei "requins marteau", come avrebbe detto Jacques-Yves Cousteau, andavano dritti per la loro strada, senza deviare di un solo grado, come se fossero stati convocati d'urgenza a un miste­rioso convegno...
Valli di Comacchio

Valli di Comacchio; escursioni tra storia e natura

/
Una delle più straordinarie estensioni vallive salmastre dell’Europa…. è il Italia e si chiama "Parco Delta del Po”. L’Emilia Romagna è la culla di questo fantastico ecosistema che si estende per tredicimilacinquecento (13400) ettari e costituisce un patrimonio naturalistico di rara bellezza e ricchezza faunistica. Sito di interesse Comunitario e zone di protezione speciale, è uno scenario di incredibile bellezza e la varietà di specie avvistabili è difficilmente spiegabile. La visita di Altomareblu in questa Oasi è stata particolarmente fortunata, gli avvistamenti e gli scatti effettuati ne sono la dimostrazione reale di quanto c’è di bello e di raro nel nostro territorio che va curato, rispettato e incentivato; non sono mancate delle piccole “osservazioni” ma di questo ne parleremo nel descrivere questa giornata in questa realtà della bella Italia

Parchi marini e riserve naturali protette

/
Lungo le coste della penisola é stata istituita una mezza dozzina di parchi marini, alcuni frettolosamente addirittura classificati come nazionali mentre meriterebbero tuttalpiù quella di comunali giacché vi si discrimina la fruibilità a favore dei residenti. (Esempio La Maddalena)... Articolo di Vittorio di Sambuy, selezionare il titolo per visualizzare l'articolo