Carena con trasmissione step drive: dal primo scalino di poppa e nella sua scia, per ridurre drag di assi, cavallotti ed eliche una geniale invenzione Levi.

Articoli

Delta 33 Carena Renato "Sonny" Levi, barca classica in vendita

Renato "Sonny" Levi: il migliore sfruttamento dell'energia

/
La lungimiranza di Rento "Sonny" Levi è ampiamente dimostrata in questo articolo che considero una "doppia chicca" sia per le considerazioni tecniche sulle trasmissioni step-drive ed in particolare del "Delta Levi 33" di cui le immagini dello stupendo esemplare restaurato e disponibile in vendita presso la Nautica Sud di Latina
Carena Levi Mini Drago

Restauro: Mini Drago - Italcraft - design by Renato "Sonny" Levi - 1a puntata

/
Mini Drago, una tra le tante carene progettate dall'ing Renato "Sonny" Levi con trasmissione step-drive, che con circa quarant'anni di età, conservata in ottime condizioni viene sottoposta ad un restauro tradizionale, che AMB seguirà passo passo, proponendo ai propri lettori appassionati in varie puntate tutti i progressi di tale lavoro fino al varo ed alle prove in mare
Mini Drago Levi in vendita

Mini Drago Italcraft 1978 in Argentario

/
Un altro esemplare di Mini Drago, progetto Levi, Una barca speciale con trasmissione step-drive ed eliche di superficie. Per amanti di barche performanti

Nautica Italiana: l'epopea storica

/
Un'analisi attenta, obiettiva ed ineccepibile fatta in tempi non sospetti, dal noto giornalista del settore nautico: Antonio Soccol. L'anno in cui è stato scritto questo pezzo era il 1994 e viene rappresentata lla parte bella della storia della nostra marineria, quando illustri progettisti disegnavano barche dalle spiccate caratteristiche marine e cantieri, che erano il fiore all'occhello della nostra cantieristica, le cotruivano magistralemnte tra cui il chiaro riferimento alla Canav di Anzio con la capostipite A' Speranziella, prima carena a V profondo progettata da Sonny Levi che ancora oggi, a tanti anni di distanza, si rivela essere lo schema migliore ed il più usato nella realizzazione di barche da diporto, motovedette per la Guardia Costiera e per la Guardia di Finanza ecc... Insomma anni di grande passione, coraggio di progettare nuove soluzioni tecniche, cantieri guidati da veri appassionati ed esperti del settore che costruivano magistralemente barche serie. Oggi purtroppo tutto questo non esiste più visto che la progettazione è appiattita e ridotta alla fotocopia... Un'analisi lungimirante, da leggere e studiare attentamente. Selezionare il titolo per visualizzare l'articolo.
Bango dei cantieri STAIN barca classica offshore di "Sonny" Renato Levi

Le foto inedite di Bango F.C.

/
Foto inedite di Bango F. C. 155 e caratteristiche tecniche risalenti al 1996. Dopo la scomparsa del suo armatore, Giorgio Tognelli, i figli nel 2000 vendettero la barca ad un imprenditore di New York, dove attualmente si trova. Selezionare il titolo per visualizzare l'articolo.
Carena Levi Italcraft Drago

Drago - Dexsy: masterpiece boat by Renato Sonny Levi

/
Questa spettacolare barca, disegnata dal Renato "Sonny" Levi, fu presentata alla stampa specializzata ed agli operatori del settore nel gennaio del 1973. Rimase in produzione per diversi anni e fu costruita in un discreto numero di esemplari. Purtoppo oggi sembra essere diventata una rarità, poichè pur avendo girato personalmente tanti porti della Campania ed il basso Lazio non ne ho vista alcuna.
Imbarcazione classica Italcraft MiniDrago carena Step Drive Levi

Italcraft MiniDrago; imbarcazione con carena step-drive

/
Dopo il Drago, fu costruito il MiniDrago con carena step-drive in varie versioni militari, paramilitari e da diporto. Debuttò un anno dopo il fratello maggiore nel 1973, sempre costruito dai Cantieri Italcraft. Misurava 8,50 mt di lunghezza ft ed aveva una cabina con due letti a V sotto al ponte ed un grande prendisole a poppa sopra al vano motori. I motori erano Aifo-Iveco 2 x 128 CV cad. a 3.200 rpm. La larghezza era di 2 mt. Lo scafo era costruito in compensato marino rinforzato con fibra di vetro e resina epossidica. Il suo peso a vuoto era di 1975Kg, 2250 Kg a pieno carico