Roar cantieri del Garda. Progettista GB Frare

Articoli

Giambattista Frare di Giorgio Barilani

/
Giambattista Frare, classe 1935, appare prepotentemente sulla scena del diporto nautico verso la fine degli anni '60 Si pone in evidenza per i suoi modelli innovativi, per le carene veloci, le propulsioni ad idrogetti, le trasmissioni speciali "avanzate" e che utilizzano eliche di superficie. Le sue imbarcazioni concedono pochissimo allo "styling" superfluo, ma si distinguono per la loro affidabilità ed essenzialità operativa, e piacciono a chi predilige barche "spartane"... Selezionare il titolo per visualizzare l'articolo