Barca Offshore e le competizioni motonautiche
Sono imbarcazioni nate per la competizione. La barca offshore è una unità navale concepita per andare oltre i normali limiti di navigazione abituali. Sono prototipi, barche futuristiche, vere e proprie innovazioni del mondo della motonautica.

Una volta, le competizioni e le gare offshore, erano veri e propri banchi di prova per soluzioni ed innovazioni tecniche di costruzione e motoristiche. Tante soluzioni che oggi fanno parte del mondo della nautica minore, sono di provenienza racing proprio da quelle esperienze di competizione.

Articoli

Shady Lady N.15, una barca da corsa a motore di Don Shead

Shady Lady No. 15 - Valentina Macchi

/
La scrittrice Valentina Macchi racconta con intensa partecipazione, emozione ed ammirazione, in questo libro scritto in inglese, la storia di una barca offshore "Shady Lady" disegnata da un noto progettista inglese di barche Don Shead e costruita a Souter - Cowes nella speciale ed unica isola di Whgit
progettazione imbarcazioni da competizione

Progettare la velocità

/
Progettare un’imbarcazione a motore da competizione non è un’operazione banale. Anche se le scelte tecniche da operare sono di numero molto inferiore a quelle che occorrerebbero per un’unità da diporto, la loro corretta valutazione in fase di progetto determina la futura resa in mare del mezzo che, a differenza di una barca da diporto, dovrà spesso essere condotta in condizioni molto mutevoli e decisamente al limite.
Ultima Dea Navaltecnica 1962

Ultima Dea & Ultima Volta: two famous offshore boats

/
Con queste parole Renato "Sonny" Levi spiega nel suo libro «Dhows to Deltas» come iniziarono i suoi rapporti con Gianni Agnelli. Rapporti che hanno portato alla costruzione di due famosi scafi da corsa: «Ultima Dea» e «Ultima Volta»

Il restauro di Budda Special – (IV puntata)

/
Lo splendido restauro di una grande classica offshore e barca d'epoca "Budda Special". Progetto di Gagliotta, è una barca d'epoca che ancora oggi, grazie alle cure del suo attuale armatore, fa girare la testa!
Delta Levi 38 Tiger

Delta 38' Tiger - progetto "Sonny" Levi - in vendita a Roma

/
La barca venne chiamata Tiger e disponeva della solita coppia di Daytona montati in linea diretta per avere il posto guida proprio all’estrema poppa, come richiesto dal cliente ed aveva una buona velocità, ma non non ha mai partecipato a nessuna gara. Ha pochissime ore di navigazione ed il suo armatore, ormai centenario non la usa più..
Ultima Dea oggi anno 2015

Ultima Dea barca offshore a cura di AltoMareBlu

/
Ultima Dea il nota barca classica offshore progettata da Levi per conto dell'Avv. Agnelli e costruito dalla Canav di Anzio vive da molti anni, prima relegato a barca da pesca del corallo e negli ultimi anni come barca da pesca ordinaria.
Alto Volante barca da corsa

La notizia: ritrovato "Alto Volante"

/
Il ritrovamento di una nota barca offshore disegnato da "Sonny" Levi: Alto Volante - Levi 27. Ci fa piacere, ma oltre la notizia ci fa ancora più piacere che l'attuale armatore intenda seguire l'idea di nuova motorizzazione e propulsione. Vi spieghiamo tutto..
Budda Special di S.Gagliotta

Il restauro di Budda Special – (III puntata)

/
AltoMareBlu, ha l'onore ed il piacere di presentarvi la seconda puntata relativa ad un restauro speciale dell'offshore "Budda Special" progettato e costruito dall'indimenticabile "Salvatore Gagliotta" di cui gli appassinati dell'epoca delle gare internazionali italiane come la VBV, il Trofeo Napoli ecc.. Un restauro interessante, fatto con esperienza ed una immensa passione, ripagata da un risultato di tutto rispetto...
Carena a V profondo Levi

Surfury: come si uccide lentamente un mito per demenziale burocrazia!! - Surfury: as it slowly kills a myth demeziale bureaucracy

/
"Surfury", offshore dalla ineguagliabile serie di vittorie e piazzamenti internazionali nelle gare di campionato mondiale degli anni '70, donato ad un museo inglese affinchè lo conservassero in memoria e per l'orgoglio inglese di quel successo veramente strabiliante, per mancanza di fondi e di una legge stupida, si decide di abbandonarlo alla sua inesorabile fine, impedendo di salvarlo...
Delta Levi 38

Le carene a V profondo

/
Un articolo di rilevante valore tecnico, scritto con semplicità e grande chiarezza da "Sonny" Levi negli anni settanta, descrivendo e confrontando magistralmente le carene a V profondo con quelle a V moderato o con fondo svergolo, spiegando perché le prime, sia da diporto che da gara, sono decisamente superiori a quelle convenzionali. Un articolo che esperti ed appassionati di barche a motore apprezzeranno sicuramente