Seatec – Compotec 2011- CarraraFiere – Carrara

Si è conclusa oltre le più rosee aspettative la rassegna internazionale promossa da CarraraFiere, che quest’anno riuniva in contemporanea:

  • la 9° edizione di Seatec, (Tecnologie, Subforniture e Design per Imbarcazioni Yacht e Navi);
  • la 3° rassegna di Compotec (Produzione dei materiali compositi e tecnologie correlate).

Nel corso dei tre giorni, dal 16 al 18 febbraio, hanno partecipato alla manifestazione 511 espositori italiani e 269 stranieri, per un totale di 780 marchi presenti.

Il numero dei visitatori professionali è stato di 9.203, il 5% in più rispetto all’edizione del 2010.

CarraraFiere con i suoi 95.000 mq. di complesso espositivo di cui 32.000 mq. di superficie coperta e con il corollario di oltre 40 eventi collaterali, ha nuovamente qualificato l’edizione 2011, come una tra le più affermate manifestazioni fieristiche a carattere internazionale, nonché la più importante in Europa.

interno-carrara-fiere-seatec ArtBook

La strategia di affiancare entrambi gli eventi Seatec – Compotec, durante il medesimo periodo fieristico, si è dimostrata vincente sia per la diversificazione degli interessi creati dai vari settori industriali, che per l’alto livello qualitativo delle aziende partecipanti.

L’interesse per la manifestazione è stato altresì testimoniato dai 3.500 operatori presenti agli stand in qualità di rappresentanti delle aziende partecipanti, che hanno scelto Seatec-Compotec 2011 come piattaforma privilegiata nel settore fieristico/espositivo.

Particolarmente apprezzati gli oltre 500 incontri B2B organizzati con gli operatori delle seguenti nazioni: Croazia, Finlandia, Francia, Germania, Inghilterra, Malta, Polonia, Paesi Bassi, Slovenia e Turchia, scelti attraverso un’accurata selezione, frutto di un’intensa attività di contatti per la creazione di nuove sinergie svolta sia da CarraraFiere che dall’ICE (Istituto Commercio Estero).

Brunella-Carugati-Console-Nuova-Zelanda

Agorà & incontri – Brunella Carugati con il Console della Nuova Zelanda.

Notevole successo ha anche riscosso la delegazione della Camera di Commercio di Lucca nell’ambito del progetto “Med in Italy” organizzata da Lucca Promos che ha coinvolto gli operatori di molti paesi esteri Mediterranei.

Le Aziende partecipanti al Seatec-Compotec hanno anche avuto modo di constatare come, mediante la stipula di importanti accordi, lo stabilire nuove relazioni ed il consolidamento di quelle già esistenti con rappresentanti di: Studi Professionali, Cantieri Nautici, di settori dell’ingegneria, del design, della portualità sia turistica che commerciale, si sono tangibilmente avvertiti, quei timidi segnali di ripresa affermati dalla BCE (Banca Centrale Europea), considerato anche il breve periodo di durata della rassegna.

60' vela catamarano vela

Pannelli Myda

TB 2011_1°class_PORTO 200x120_2 TB 2011_1°class_BARCA

Pannelli Bonetto

Ocean-Glory

Presentazione Ocean Glory.

Nell’ambito delle manifestazioni collaterali, si sono avvicendati workshop, convegni, incontri, concorsi e mostre, che hanno apportato nuovi stimoli e valide occasioni specifiche di approfondimento per ciascuno dei settori rappresentati.

franzoni-serra Franzoni-Serra-Maiocchi-Carugati

Convegno del 16 Febbraio 2011

Bianchini-Carugati-Franzoni Pubblico17feb

Convegno del 17 Febbraio 2011

Cometti-Pasini-Salvagnin-Enrico-Maffero-Luca-Oliveri Pubblico-18Feb

Convegno del 18 Febbraio 2011

Basterà citarne solo alcune che, oramai, sono diventate un classico della manifestazione: “Myda”

Carugati premia Raccolti Greco Brondi

Premiazione Myda

e “Targa Rodolfo Bonetto” per il design nautico e portuale,

Mostra Myda Mostra Bonetto

Spadolini-premia-Crasto-Dahresob-Parathama

“Abitare la Barca” che ha visto 14 studenti all’opera sotto gli occhi dei visitatori,

Premiazione Abitare la barca Studenti lavorano

Premiazione Abitare la Barca e gli studenti al lavoro.

il “Qualitec” nelle due formulazioni “Tecnology” e “ Design”, entrambe dedicate alle produzioni più innovative

Esposizione Qualitec Qualitec

Premiazione Qualitec Morso & C

Premiazione Qualitec

infine, tra i convegni, una menzione particolare per “Lo stato dell’Arte: evoluzione e valorizzazione dei materiali compositi” che ha registrato la presenza di oltre cento partecipanti.

Seart Marzorati Presenta Seart

Installazione Marzorato Seart

Marzorati presenta Seart

Molto apprezzata in questa edizione è stata anche la proposta promossa da Seatec e rivolta a tutti gli operatori, di potersi rivolgere direttamente in loco ad un “Ufficio Legale Gratuito” grazie alla collaborazione dello “Studio Terzi di Pesaro” che si è impegnato durante i tre giorni della manifestazione.

Nell’ambito delle novità di quest’anno, è’ stata anche creata una nuova sezione on-line mediante la quale gli Espositori hanno potuto rappresentare le proprie innovazioni in una mostra virtuale a supporto della loro presenza fieristica, mostra, che resterà a disposizione per tutta la durata dell’anno, sui siti di entrambe le manifestazioni, Seatec e Compotec.

A chiusura della manifestazione, valgano le osservazioni espresse da Giorgio Bianchini, Presidente e Paris Mazzanti, Direttore Generale di CarraraFiere:

Siamo molto lieti del clima percepito nei tre giorni di Seatec-Compotec, i numeri di espositori e visitatori, oltre al forte interesse dimostrato anche per le tante iniziative collaterali, confermano la giusta direzione rispetto alla nostra scelta di accorpare le due manifestazioni.

Riteniamo che il confronto che ha coinvolto i diversi settori industriali nell’ambito dei compositi si traduca in un segnale positivo non solo per la manifestazione, ma per la stessa industria, che ha saputo cogliere senza esitazioni questa nuova opportunità.

Arrivederci a Seatec – Compotec 2012!

CarraraFiere

Articoli Barche Classiche

Lascia un commento:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *