Libro scritto da Renato “Sonny” Levi: Milestones in My Designs

Speranza Mia di Renato "Sonny" Levi

/
Speranza Mia fu costruita nel Cantiere Afco di Bombay nel 1956, quando Renato "Sonny" Levi era il capo ufficio progetti. Per quei tempi Speranza Mia presentava molte idee nuove e nelle prestazioni non aveva concorrenti tra le barche di eguali dimensioni. Le linee d'acqua erano datate ma le migliaia di miglia percorse da "Sonny" Levi al timone di questa barca speciale e senza problemi, ne hanno dimostrato l'assoluta bontà di progetto, con un'ottima vivibilità.
Carena a V profondo Levi

Surfury: come si uccide lentamente un mito per demenziale burocrazia!! - Surfury: as it slowly kills a myth demeziale bureaucracy

/
"Surfury", offshore dalla ineguagliabile serie di vittorie e piazzamenti internazionali nelle gare di campionato mondiale degli anni '70, donato ad un museo inglese affinchè lo conservassero in memoria e per l'orgoglio inglese di quel successo veramente strabiliante, per mancanza di fondi e di una legge stupida, si decide di abbandonarlo alla sua inesorabile fine, impedendo di salvarlo...
Barca Offshore Delta Levi 38 Tiger

Barca Classica Delta Levi 38 Tiger

/
Più volte abbiamo scritto che Renato "Sonny" Levi ha disegnato un numero considerevole di barche di ogni genere, di cui alcune in esemplari unici, come il Delta - Levi 38 Tiger, appositamente costruita su richiesta di Manlio Pietrafaccia, noto pilota offshore degli anni '60.Ancora oggi la barca in perfette condizioni è nelle sue mani, prova della sua infinita passione per le "Carene Levi"

Delta 28 di Renato "Sonny" Levi

/
Una carena Levi velocissima... Mentre varava Surfury, il cantiere Souter di Cowes aveva già iniziato la co­struzione di questo nuovo Delta. L'idea era di produrre una barca con la stessa motorizzazione (due Daytona in tandem) ma più corta, più leggera e, naturalmente, più veloce del cabinato da 36'

Dhows to Deltas e Milestones in my designs di Renato "Sonny" Levi

/
Il libro, “Dhows to Deltas” è di Renato “Sonny” Levi e racconta le sue esperienze progettuali dai primi lavori nel cantiere di suo padre in India sino alla straordinaria efficienza raggiunta dai suoi disegni di scafi a motore veloci grazie alla linea “delta”. Milestones in my designs di Renato “Sonny” Levi, 265 pagine, Kaos Service 1992. Versioni sia in lingua italiana che in lingua inglese
Progettazione degli scafi plananti

La progettazione degli scafi plananti di Renato "Sonny" Levi

/
Le competizioni delle imbarcazioni offshore furono, in un certo senso, le principali responsabili di questo fenomeno. Questo tipo di gara in mare aperto dimostra chiaramente la superiorità di queste carene, sottolineando in particolare le loro prestazioni con mare formato. L’espressione “carena a V profonda” diffuse in fretta il loro caratteristico morbido avanzamento nelle onde e nel volgere di una decina di anni, si verificò così una completa “conversione”.Per quanto riguardava le imbarcazioni al di sopra dei 60 piedi, rimaneva però una certa “opposizione” al cambiamento.

Il Futuro - da Milestones in My Designs di Renato Sonny Levi

/
Scafo a triciclo rovesciato, aliscafi e hovercraft del futuro di Sonny Renato LeviNegli anni ‘50 e ‘60 gli aliscafi e gli hovercraft erano considerati veicoli fu­turibili. Più recentemente sono diventati di moda i catamarani e, oggi, i multiscafi che speronano l’onda. Molti studi di progettazione e molti cantieri nel mondo affidano le loro espe­rienze per gli anni ‘90 e il prossimo secolo al SES (imbarcazioni a effetto superficie). Tuttavia, se queste soluzioni offrono sicuri vantaggi all’alta ve­locità, mi sembra però che la vera risposta stia altrove.
Libro MILESTONES IN MY DESIGNS di Renato Levi

Milestones in my designs il libro di "Sonny" Renato Levi

/
Milestones in my designs è un libro che ha scritto Sonny Levi ricco di foto, disegni tecnici della maggior parte delle imbarcazioni disegnate dal mitico ingegnere. E' un' opera che nella libreria dell'appassionato di imbarcazioni veloci ad alte prestazioni, non deve assolutamente mancare, perchè l'autore, non ha voluto assolutamente fare un "catalogo di lavoro" sue testuali parole espresse nella presentazione, ma una descrizione di fatti accaduti, aneddoti e racconti riguardanti gli anni sessanta, settanta ed oltre, anni eccezionalmete ricchi di soddisfazioni agonistiche e commerciali. Un libro completo che ha richiesto un grande impegno per la sua realizzazione, dove Levi parla dei suoi progetti precursori partendo dalla capostipite Super Speranza, per andare alla pietra miliare in assoluto "A Speranziella" dalla nacquero ancora tanti altri modelli come Ultima Dea, Speranzella, Speranzella II, Spumante, Settimo Velo

Speranzella un magnifico day cruiser dell'ing. Renato "Sonny" Levi

/
Speranzella un magnifico day cruiser dell' ing. Renato Sonny Levi, CANAV di Anzio; uno straordinario cantiere degli anni 60/70 ammirato in tutto mondo da non dimenticare. Definirei l'ing. Renato Sonny Levi, al pari di Enzo Ferrari, un progettista navale di imbarcazioni da competizione, da diporto e militari di notevole spessore innovativo e che ha segnato indelebilmente il passaggio tecnologico evolutivo degli anni 60, con la sperimentazione di nuovi disegni di carene con profili speciali, dalle tecniche costruttive evolute tanto da essere vergognosamente copiate da altri cantieri importanti fino al plagio sfacciato. Resta comunque questo grande merito che nessuno potrò mai negargli insieme ai suoi più stretti collaboratori e a tutto lo straordinario personale CANAV che si sono a lui affiancati durante quei mitici anni 61 - 73 di cui parlerò più avanti...