di Giacomo Vitale

Alcuni anni fa la mia passione smisurata, per le “carene Levi” e per tutte quelle barche “serie” in grado di navigare con ogni tipo di mare, ha messo insieme personaggi straordinari come:

  • Renato “Sonny” Levi,
  • Antonio Soccol,
  • Tito Mancini,
  • Alberto Cavanna,
  • Cristian Scagnelli,
  • Fabrizio Ricci,
  • Francesco Fiorentino,
  • Franco Harrauer,
  • Giovanni Panella,
  • Maurizio Santo,
  • Gaetano Cafiero,
  • Oscar Carriero,
  • Paolo Caliari,
  • Paolo Lodigiani,
  • Sergio Abrami,
  • Vittorio di Sambuy

che hanno collaborato e collaborano con AMB (AltoMareBlu) con le loro pubblicazioni molto seguite dai lettori, così come confermato dai dati di accesso. Non a caso AMB è animato dalla passione di tutti coloro che hanno contribuito e contribuiscono a questa realtà.

La nascita del “Registro Storico Carene Levi” ha permesso di ritrovare a distanza di trenta, quaranta e qualche volta circa cinquant’anni, carene Levi eccezionali di cui si erano perse le tracce.

Tanti sono stati gli appassionati che hanno scritto chiedendo notizie tecniche e storiche su queste barche speciali e non solo. Abbiamo cercato di accontentarli in larga parte rispondendo loro con il supporto della documentazione del nostro archivio storico, frutto di una intensa ricerca, fatta di nottate e nottate passate in bianco a catalogare, archiviare, scrivere mail domandando ad esperti del settore più grandi età di questa o quella barca…

Tutto ciò è stato possibile grazie alla splendida, sincera ed appassionata collaborazione offerta dal nostro “speciale amico” Antonio Soccol al quale vanno i nostri immensi sentimenti di affetto e stima illimitati di AltoMareBlu e dei suoi appassionati lettori, evidenziando onestà intellettuale, competenza e vera passione “offerta” senza alcun tipo di compenso economico, arricchendo con i suoi preziosi contributi il web, orfano del periodo più bello della storia della motonautica mondiale e delle indimenticabili gare internazionali offshore, riferite ai magici anni ’60 – ’70 ed oltre…

Senza Antonio Soccol questo fantastico risultato non saremo mai riusciti a raggiungerlo e gli porgiamo il nostro infinito e pubblico ringraziamento, anche a nome di tanti lettori di AltoMareBlu che spesso ci chiedono di lui, lasciando i loro affettuosi saluti.

Abbiamo pubblicato articoli che parlano dei lavori di restauro di alcune carene Levi e molte sono state le domande di ogni genere che ci sono pervenute oltre a quelle di carattere tecnico e dopo diversi anni con un notevole lavoro di studio e ricerca, siamo riusciti a creare il primo “Listino delle Carene Levi“. Di seguito vi presentiamo la prima parte che aggiorneremo di volta in volta, fino al completamento di tutto il listino, riferito alle carene Levi più diffuse.

LISTINO CARENE LEVI dal 2011

Premessa:

Le quotazioni indicate nel presente listino si riferiscono a barche d’epoca:

  • In ottimo stato generale
  • Naviganti
  • In regola con tutti i documenti di navigazione previsti in Italia e negli stati membri U.E.
  • Rispettose dello stile e della estetica di progetto
  • Che abbiano motorizzazioni adeguate a quelle di progetto. In alternativa sono ammesse motorizzazioni più moderne ed affidabili
  • Impianto elettrico efficiente realizzato a regola d’arte nel pieno rispetto delle vigenti norme di sicurezza
  • Efficienza delle prese a mare e lo stato di tutta la carena e quanto si trova sotto la linea di galleggiamento, in conformità con le norme vigenti per le unità immatricolate, principio  esteso allo stesso modo ai natanti.
  • Lo stato degli interni, come da progetto, devono essere rispettati con lievi modifiche che migliorano l’utilizzazione e l’aspetto degli stessi, senza stravolgimenti o soluzioni estemporanee.
  • Unità che presentano inefficienze di una certa entità, riferite allo scafo, oppure all’impiantistica o alla meccanica in genere, sono valutate detraendo dal prezzo di listino indicato, i costi di ripristino delle opere da rivedere.
  • Le barche non naviganti, giacenti in disarmo da diversi anni in stato di abbandono, simili ad un relitto, hanno un valore massimo inferiore a 1/15, nella migliore ipotesi, di quello indicato nel presente listino, che può anche arrivare a zero nei casi grave deterioramento con assenza di motori armamento, mancanza impianti ecc.

LISTINO DELLE CARENE PROGETTATE DA RENATO “SONNY” LEVI

Alfamarine Bronte 40 e 40S

Listino barche d'epoca Levi Listino prezzi carene d'epoca Levi

Listino barche d'epoca Levi

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Alfamarine

Fiumicino

Bronte 40 cabinato

Bronte 40 S

Prodotti 143

1976
1988

Cummins:
2 x 320 HP
2 x 400 HP

GM:
2 x 300 HP

Isotta Fraschini

BPM
2 x 300 HP

lung.: 12 m

largh.: 4 m

Da 45.000

a 60.000

Canav A’ Speranziella

A' Speranziella-a A'speranziella

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Canav

Anzio

A’ Speranziella

esemplare UNICO

1961

Crusader:
2 x 300 HP

Maserati:
2 x 330 HP

Ford
Interceptor
2 x 400 HP

lung.: 9,14 m

largh.: 3,30 m

220.000

Nota: le condizioni attuali quasi di relitto in cui si trova questa barca, che attualmente è in Inghilterra in vendita, hanno un valore approssimativo di 15.000 €. Dovendola restaurare i costi di ripristino, sarebbero certamente notevoli. Data l’importanza storica di tale unità vale la pena restaurarla, riportandola ad un uso continuo. Si eviterebbe così la sua fine e sono sicuro che qualche appassionato “intelligente” sicuramente raccoglierà questo “urlo” di salvataggio.

La storia, specie quella positiva, merita di essere ricordata e trasmessa ai posteri e ‘A Speranziella la vedrei assolutamente, specialmente nel periodo invernale, dopo le fasi di rimessaggio, esposta nel Museo della Scienza e della Tecnica di Napoli, dove si “deve” assolutamente aprire una sezione dedicata ad uomini, barche e cantieri che hanno lasciato un segno indelebile nella storia della motonautica mondiale.

‘A Speranziella merita un recupero totale eseguito a regola d’arte per il suo grande valore storico che  segnò una svolta epocale nell’utilizzo di imbarcazioni offshore. Esse  potevano regolarmente navigare come unità da diporto, secondo i regolamenti degli anni ’60, per poi diventare delle barche offshore all’occorrenza, pronte a darsi battaglia in lunghe ed estenuanti gare del campionato mondiale come la “Cowes -Torquay o la Viareggio – Bastia – Viareggio”. Una invenzione geniale del “progettista dei progettisti”: Renato “Sonny” Levi.

AMB nelle sue innumerevoli pagine dedicate a “Sonny” Levi ed alla  ‘A Speranziella, ha descritto i punti salienti di questa fantastica ed emozionante avventura.

Canav Speranziella II

Speranziella II in gara

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Canav

Navaltecnica

Anzio

Speranziella II

esemplare UNICO

1962

Crusader:
2 x 300 HP

Ford
Interceptor:
2 x 400 HP

lungh.: 9,10 m

largh.: 3,20 m

100.000

Canav Speranzella Seconda

speranzella-seconda speranzella-seconda

cowes-torquay-1964-Speranzella-seconda-SonnyLevi

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Canav

Navaltecnica

Anzio

Speranziella Seconda

esemplare UNICO

1962

Ford
Interceptor:

2 x 400 HP

lungh.: 9,75 m

largh.: 3,20 m

180.000

Canav Speranzella Terza oggi Fujiyama

Speranzella Terza

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Canav

Navaltecnica

Anzio

Speranzella Terza

esemplare UNICO

1963

Crusader
2 x 300 HP

Ford
Interceptor:
2 x 400 HP

lungh.: 9,70 m

largh.: 3,07 m

160.000

Canav Speranzella II Serie – Cabin Cruiser

speranzella

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Canav

Navaltecnica

Anzio

Speranzella II Serie Cabin Cruiser

1963 – 1968

esemplari costruiti: 5

Ford
Interceptor:
2 x 400 HP

lungh.: 9,70 m

largh.: 3,20 m

100.000

Canav Settimo Velo

settimo-velo-isabella settimo-velo-isabella-a

canav-settimo-velo-isabella

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo 

Canav

Navaltecnica

Anzio

Settimo Velo

Tre versioni con lievi differenze

1976 – 1988

esemplari costruiti: 43

Volvo Penta
2 x 110 HP

Mercruiser
2 x 165
2 x 230

lung.: 7,60 m

largh.: 2,65 m

Da 45.000

a 70.000

Canav Speranza

canav-speranza-sic-sic-sorrento

Speranza-spidy-gonzales canav-speranza-spidy-gonzales

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Canav

Navaltecnica

Anzio

Speranza esemplari diporto costruiti: 2

esemplari militari GdiF: 11

1963

Cummins:

(V.T. 8.370)
2 x 370 HP

lungh.: 10,85 m

largh.: 3,80 m

80.000

Canav Ultima Dea

Listino carene d'epoca Levi Listino prezzi carene d'epoca

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Canav

Navaltecnica

Anzio

Ultima Dea
Offshore

Esemplare UNICO

1962

Maserati:

3 x 430 HP

lungh.: 10,79 m

largh.: 3,81 m

450.000

Nota: Ultima Dea è un’altra barca offshore di grande pregio tecnico e storico e giace abbandonata alle intemperie nel porto di Carloforte in Sardegna dove è ormeggiata, relegata a barca da pesca in disarmo con due piccoli motori diesel. Ci sono stati più tentativi di rilevarla fatti da appassionati che intendevano recuperarla. Purtroppo non è stato possibile a causa di pretese economiche assurde rivolte a tali appassionati e tutto è finito nel nulla. Dispiace dirlo, ma il destino di questo fantastico e storicamente valido offshore sembra segnato per sempre.

Il valore attuale di Ultima Dea, viste le condizioni in cui si trova, è di circa 30.000 €, tenendo presente che il suo restauro sarebbe certo molto oneroso, causa anche il tipo di motorizzazione utilizzato dal progetto e rintracciare questi motori certamente non sarebbe impresa facile…

Delta Bill Bull

Bill-Bull Bill Bull

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Delta

Bill Bull

Esemplare UNICO

1969

BPM:

2 x 400 HP

lungh.: 10,05 m

largh.: 2,60m

N.D.

Delta Corsara

Delta Corsara Delta Corsara

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Delta

Corsara

Esemplare UNICO

1971

CRM:

2 x 1350 HP

lungh.: 14,80 m

largh.: 4,30m

650.000

Delta 56

 

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Delta

Delta 56
Aquarius

Esemplare UNICO

1977

GM:

2 x 700 HP

lungh.: 17,20 m

largh.: 5,40m

180.000

Delta 46

Delta 46 Delta 46 Migs

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Delta

Delta 46

Esemplare UNICO

1977

GM:

2 x 349,5 HP

lungh.: 13,97 m

largh.: 4,48m

160.000

Delta 38 Day Cruiser

Delta 33

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Delta

Delta 38
Day Cruiser

Esemplare
UNICO

1974

Caretpillar:

2 x 350 HP
TD

lungh.: 11,50 m

largh.: 2,65 m

170.000

Delta G. Cinquanta (G50)

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Delta

Delta G50

Esemplare UNICO

1960

BPM:

4 x 400 HP

lungh.: 11,28 m

largh.: 3,18m

800.000

Delta 38

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Delta

Delta 38

Esemplari Costruiti: 2

1980

Aifo 8361 RM:

2 x 270 HP

lungh.: 11,53 m

largh.: 2,80m

150.000

Delta 38 Tiger

Delta 38

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Delta

Delta 38
Tiger

Esemplare
UNICO

1967

Daytona:

2 x 525 HP

lungh.: 11,58 m

largh.: 3,27 m

180.000

Delta Hidalgo

Hidalgo

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Delta

Hidalgo

Esemplare UNICO

1968

Cummins:

2 x 370 HP

lungh.: 11,28 m

largh.: 3,18m

500.000

Delta 33

Delta 33 Delta 33

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Delta

Delta 33

Esemplari costruiti: 4

1973 – 1974

Aifo:

2 x 220 HP
TD

lungh.: 10,10 m

largh.: 2,82 m

75.000

Delta 28

Delta 28 Delta 28

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Delta

Delta 28

Esemplari costruiti: 4

1973 – 1974

Volvo Penta:

2 x 130 HP

TD EFB

lungh.: 8,85 m

largh.: 2,70m

65.000

Delta 24

Delta 24

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Delta

Delta 24

Esemplari costruiti: 3

1972 – 1974

Aifo:

2 x 100 HP
EFB TD

lungh.: 7,02 m

largh.: 2,55 m

45.000

logo drago italcraft

Listino Italcraft – Levi

  • Drago Commander ex V 4000 e V 4011 GdF oggi dismesse e vendute a civili, in uso come barche da diporto
  • Drago Commander V 4001 in servizio presso la Scuola Nautica della GdF di Gaeta

Italcraft Drago Commander GdF

Drago V 4000 Drago V 4000

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Italcraft

Drago Commander GdF

Esemplari costruiti: 12

solo per la GdF di cui in vita solo tre unità – una GdF e due civili

1980

Italcraft

Bracciano

Isotta Fraschini

ID32SS 6LM
2 x 350 HP

lun.: 13,10 m

lar.: 2,62 m

140.000

Italcraft Drago

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Italcraft

Drago

Desxy

Totale: 4 – 5 esemplari c ostruiti di cui solo tre individuati

1980

Italcraft

Bracciano

Isotta Fraschini

Cummins TD
2 x 370 HP

lun.: 13,0 m

lar.: 2,62 m

140.000

Italcraft Mini – Drago

Non è noto il numero di esemplari costruiti, ma ve ne sono un discreto numero tra naviganti e non. Ne abbiamo rintracciato sei esemplari

Mini-Drago-vendesi-Argentario

Cantiere

Modello

Anno costruz.

Motori

lung – largh.

Prezzo €

Italcraft

Mini-Drago

Non è noto il numero di esemplari costruiti.

Ne abbiamo rintracciati sei

Dal 1973 al 1980

Italcraft

Bracciano

Aifo

2 x 128 HP

lun.: 8,50 m

lar.: 2,00 m

57.000

 

Altomareblu - Tutti i diritti riservati. Note Legali