Scagnelli Racing Team

Un cielo nuvoloso e tanta gente hanno fatto da cornice alla presentazione del Scagnelli Racing Team domenica al Circolo Nautico Bellaria Igea Marina.

Tanti curiosi ma anche tanti amici che da mezza Romagna hanno raggiunto il porto bellariese per ammirare il bolide con il quale il Circolo Nautico bellariese tenterà di portare nuovamente a Bellaria il titolo italiano e mondiale endurance. Sette metri e mezzo, 8200 cc, 160 Km/h queste le caratteristiche del gommone giallo e arancione dalla linea accattivante che già domenica prossima scenderà nelle acque del Lago Maggiore per la prima prova di campionato italiano.

Scagnelli Racing Team Team Endurance Scagnelli

Gare Endurance 2008 S-33 Endurance Scagnelli

Presentati anche i piloti, Rossi Giampaolo (al momento infortunato) e Roberto Lo Piano, co-pilota Pasini Juri e Andre Riciputi responsabile dello staff tecnico logistico.

Entusiasta  dell’iniziativa e dell’organizzazione il direttore sportivo del Circolo Nautico Flavio Ferranti “E’ una importante iniziativa che permetterà di riportare Bellaria Igea Marina ai vertici della motonautica, iniziativa che coinvolge tutti gli appassionati del mare e vista la presenza di oggi sono tanti”.

Giulio Torroni Presidente del Circolo sottolinea – alle telecamere di Icaro Tv – l’importanza di questa operazione non solo sportiva; il progetto studiato e realizzato da Scagnelli Cristian prevede infatti di fare promozione turistica direttamente su campi di gara grazie alla collaborazione con l’Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini e alle numerose attività che hanno aderito al progetto “oltre alla officina mobile e logicamente al gommone – spiega Scagnelli – creeremo in ogni campo di gara un punto di distribuzione di materiale pubblicitario e gadget con tanto di hostess e dive possibile saremo presenti direttamente con il camper di Verdeblù”.

Alex di Altomareblu Mediapartner Team Scagnelli DSC_0011

Cristian Scagnelli - Team Scagnelli Endurance Giulio Torroni

Sarà possibile seguire il team sul sito specializzato www.altomareblu.com e via radio sulle frequenze di Radio Gamma che ha aderito al progetto.

Articoli Barche Classiche

Lascia un commento:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *