Gagliotta 35 del 1978: barca d’epoca

Abbiamo avuto modo di parlare del noto costruttore napoletano Salvatore Gagliotta in occasione del restauro di un mitico suo offshore: “Budda Special”.

Salvatore era una persona veramente speciale, così come le sue creazioni. Barche belle eleganti e con ottime prestazioni che, specialmente in quel di Napoli e successivamente tra i tanti amanti delle barche di legno, sono sempre state apprezzate e considerate vere “signore barche”.

Questa che vi presentiamo è un cabinato di 10,50 m di lunghezza realizzato nel 1978, quando ormai Salvatore Gagliotta non era più, ma il cantiere manteneva a quell’epoca l’impostazione classica che tanto piaceva al bravissimo progettista e costruttore. Una barca che può far certamente felice i veri amanti di questa tipologia di unità in compensato marino, dalle ottime prestazioni e belle nel loro aspetto.

Dalle immagini di seguito pubblicate potete ammirare l’eleganza di tutto l’insieme.

gagliotta-35-vista-sinistra gagliotta-35-vista-prua

gagliotta-35-varo gagliotta-35-operazioni-varo.

gagliotta-35-ormeggiato-porto-gaeta gagliotta-35-specchio-poppa

gagliotta-35-parabrezza-presa-aria-motore-sinistra gagliotta-35-prua-verricello

gagliotta-35-posto-comando gagliotta--35-strumenti controllo-motori

gagliotta-35-pozzetto-accesso-cabina gagliotta-35-pozzetto

Il pozzetto è molto spazioso e vivibile, anche se va abolito il mobiletto che si trova a ridosso del sediolino del posto di comando, così come era in origine, Tale modifica, eseguita in un secondo tempo, è di dubbio gusto e ruba spazio.

Gli interni hanno una grande luminosità e bella risulta la scelta dei colori, in beige molto chiaro per il tessuto in similpelle che copre  il cielo della tuga. Altrettanto bella la scelta di tonalità del mogano chiaro dei legni a vista ed il disegno delle porte, che sono in massello.

gagliotta-35-quadrato-cambusa quadrato-2

quadrato-1 quadrato-3 quadrato-5

gagliotta-35-cabina-principale quadrato-4

gagliotta-35-vano-lavabo vano-wc- dritta

Dall’ultima foto precedente si può vedere l’accesso ad una zona di disimpegno in cui si vede a sinistra il vano con il lavandino, mentre a dritta simmetricamente opposto a dritta, si può vedere il vano con il wc.

Infine la cabina di prua, con i letti posti simmetricamente a V e con un passo d’uomo che garantisce la giusta ventilazione nelle giornate estive molto calde, aprendo anche i quattro oblò che si vedono nelle foto di seguito pubblicate.

gagliotta-35-cabina-prua cabina-prua-sinistra

cabina-prua-dritta

La barca a cui si riferisce questo servizio ha circa 34 anni. 

Dati di targa Gagliotta 35′:

  • materiale costruzione: compensato marino 
  • anno costruzione: 1978 
  • lunghezza: 10,50 m 
  • larghezza. 3,05
  • motori: AIFO 2 x 220 CV a 2600 giri/min
  • modello: CP 3 SM 
  • anno fabbr.: 1977 
  • peso: 640 x 2 Kg
  • diedro allo specchio di poppa: 20°

 

Articoli Barche Classiche

Lascia un commento:

4 commenti
  1. Giacomo Vitale
    Giacomo Vitale dice:

    Gentile signor Luciano Conca,

    abbiamo appena provveduto a girare la sua offerta via e-mail al signor Luciano, comuniucando anche il suo numero di cellulare. Sarà quest’ultimo, se interessato, a contattarla lasciando a lui la discrezionalità in merito, oppure di contattarla tramite AltoMareBlu, nel rispetto del suo privato.

    Queste sono le leggi vigenti in merito e come tali le rispettiamo.

    La ringraziamo per averci contattato e se si tratta di un bel restauro, ci invii le foto e la storia della Sua barca che se riteniamo di particolare pregio ed interesse potremo anche realizzare un articolo ad hoc.

    Cordiali saluti,
    Giacomo Vitale

  2. Luciano Conca
    Luciano Conca dice:

    Salve sig. Luciano, se le può interessare ho un Cantieri del Garda 35 del 1972 da finire di restaurare e mi può contattare tramite AMB.
    Saluti,
    Luciano Conca

  3. Giacomo Vitale
    Giacomo Vitale dice:

    Gentile Luciano,

    a volte i proprietari di imbarcazioni che riteniamo interessanti per disegno, caratteristiche tecniche, materiali di costruzione ecc.. non inseriscono il prezzo, Personalmente dico sempre a chi vuole vendere una barca d’epoca di indicare la richiesta economica, poiché in questo modo l’eventuale vendita diventa più semplice e proficua nello stesso tempo.

    Nel caso specifico la barca è stata venduta. E’ comunque rimasta presente nel nostro sito come testiminianza storica di barca d’epoca e potrebbe essere utile a chi ne ha una simile o che vuole acquistarne una simile e cerca notizie tecniche di massima necessarie a ripristinarla correttamente.

    La ringraziamo per averci contattato e se mi dice quale barca d’epoca in particolare sta cercando, Le posso dare una mano per indirizzarla nella giusta direzione ed assolutamente a titolo di cortesia.

    Cordiali saluti,
    Giacomo Vitale

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.