Circa Giacomo Vitale

Esperto di restauro e consulente tecnico di Altomareblu, per recuperare barche eccezionali come quelle realizzate dall’Ing. Renato Levi.

Pubblicati da Giacomo Vitale

Shady Lady No. 15 – Valentina Macchi

La scrittrice Valentina Macchi racconta con intensa partecipazione, emozione ed ammirazione, in questo libro scritto in inglese, la storia di una barca offshore “Shady Lady” disegnata da un noto progettista inglese di barche Don Shead e costruita a Souter – Cowes nella speciale ed unica isola di Whgit

Karama: lo yacht del Comandante Achille Lauro distrutto da un ignorante!

La triste agonia di Karama terminò nel 2010, quando qualcuno che non merita nemmeno di essere nominato… ne ordinò la distruzione in un modo ignobile. Un cittadino statunitense di Atlanta, “Steve Thornton” trovandosi a Salerno per lavoro vide quel capolavoro del Karama e lo immortalò prima che fosse distrutta, presentandovi in esclusiva su AMB il suo ricordo prima di essere brutalmente demolita

Sarima Blue Scar – una incredibile passione di famiglia – ultima puntata

Si procede con la sostituzione della coppia di Aifo con una coppia motori Volvo Penta 200 TD. Questa barca classica è stata veramente fortunata e nel suo iter di vita è finita nelle mani si due fratelli che l’anno curata e continuano a curarla in modo attento e competente. Si conclude qui la storia di questo  modello di Sarima Special…

Baglietto Nuvoletta 20 m in vendita

La ex unità della Guardia di Finanza G 42 NUVOLETTA è stata acquistata da un privato che, partendo da un progetto di base validissimo, l’ha modificata realizzando l’unità che potete vedere nelle foto di seguito pubblicate, eseguendo una trasformazione ed una ristrutturazione radicale molto interessante

Restauro: Italcraft X33 indimenticabile barca classica!! (ultima puntata)

le foto della barca ormeggiata suscitano in me una certa emozione perché mi riportano alla mente gli anni ’70 in cui queste barche classiche erano in voga ed i ricordi sono tantissimi… il fascino di una barca di legno è assolutamente incomparabile con quello delle barche odierne che, se pure costruite con materiali evoluti e di nuova concezione, sono comunque barche “senza anima” perchè nascono da una formula chimica

Sarima Blue Scar… una incredibile passione di famiglia – seconda puntata

Gli armatori confabulano con meccanico e carpentiere le scelte tecniche imminenti per il Sarima Blue Scar.. Il restauro del 2009 si è reso necessario a causa principalmente dei motori Aifo diesel che erano stati imbarcati al posto dei Mercruiser 110 HP efb benzina che erano vecchi come concezione, costosi come gestione ed ormai inaffidabili data l’età,

Restauro: Italcraft X33 indimenticabile barca storica!! (prima puntata)

l’X33 Fly della Italcraft realizzato in compensato corazzato di mogano e con struttura portante in mogano massello, fu un modello che ebbe un ottimo successo e se ben seguita da un buon mastro d’ascia ben organizzato e responsabile di un cantiere specializzato nella manutenzione di questo tipo di barche, possono avere una vita lunghissima

Sarima Blue Scar… una incredibile passione di famiglia – prima puntata

Dell’Italcraft Sarima abbiamo parlato più volte in diversi articoli qui su AMB, tuttavia un armatore appassionato del suo Sarima ci ha inviato la storia di questa barca di famiglia, il Blue Scar e devo dire che appena ho ricevuto tutto il malloppo delle foto, Dvd ed immagini sono rimasto impressionato dall’evoluzone dei vari restauri che hanno comportato un miglioramento netto delle prestazioni e soprattutto dei consumi di carburante