ArciMAS concept di veicolo militare ad uso navale

ArciMAS è un nuovo concept di veicolo militare ad uso navale sviluppato dallo studio dalla design house italiana MICAD (www.micad.it) che si propone come alternativa ai mezzi navali di supporto alle attività di search and rescue (S.A.R.), militari o di controllo del traffico marittimo che hanno raggiunto proporzioni considerevoli soprattutto nel bacino del Mediterraneo.

ArciMas concept da 70 knt

ArciMas

Alla base di questa innovativa proposta progettuale c’è la carena RAM wing (triciclo rovesciato) di Renato “Sonny” Levi (testata nelle competizioni offshore degli anni ’70 con Arcidiavolo ed Arcidiavolo II) accoppiata con il concetto dei famosi MAS (Motobarca Armata Silurante) della seconda guerra mondiale.

La progettazione delle linee di carena e dell’aerodinamica del tunnel sono state ottimizzate mediante l’utilizzo di software di fluidodinamica numerica (CFD) per raggiungere una velocità di punta molto elevata (previsti 70 kn) e ridurre l’eccessivo beccheggio in mare formato tipico dei catamarani.

 ArciMas

Gli scarponi prodieri conferiscono all’unità una notevole stabilità trasversale utilissima nelle operazioni di soccorso in mare e sono pensati per essere equipaggiati con postazioni armate e protette a seconda delle necessità del committente.

Trasmissioni di superficie trimmabili e brandeggiabili

L’utilizzo di trasmissioni di superficie trimmabili e brandeggiabili riducono ulteriormente la resistenza idrodinamica all’avanzamento aumentando il rendimento propulsivo e la manovrabilità.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *