44^ anniversario del naufragio della M/N London Valour

Il giorno 9 Aprile 2014 alla presenza di Autorità Militari e civili si è svolta nel Porto di Genova, con la deposizione a mare di una corona, la 44^ commemorazione del naufragio della M/N London Valour avvenuta il 9 aprile 1970.

La tragedia in atto assunse una valenza terribile quando Dorothy la moglie del Comandante della London Valour, Eduard Muir, fu sbalzata in aria da un movimento violento inflitto dalle onde contro la nave e finì in mare scomparendo inghiottita dalle onde.

Vi fu un valoroso vigile del fuoco che tentò ripetutamente di salvarla, ma non vi fu nulla da fare.

Il Comandante che era rimasto sulla nave, preso dallo sconforto nell’assistere inerme alla morte della moglie, si tolse il giubbino di salvataggio rinunciando ad ogni aiuto dei soccorritori e si suicidò inabbissandosi anche lui nel tremendo mare in tempesta.

Insieme al radiotegrafista Eric Hill con la sua moglie presente a bordo, perirono 20 persone.

 Naufragio London Valour

Naufragio London Valour Naufragio London Valour

Naufragio London Valour Naufragio London Valour

Naufragio London Valour Naufragio London Valour

Le foto sono di Giancarlo Merialdi che ringraziamo per avercele trasmesse

Articoli Correlati

Lascia un commento:

2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *